Il Noleggio a Lungo Termine Vicino alle Tue Esigenze

Muscoli, Innovazione e sportività, nuovo Mustang Mach-E

 

É il momento per la prima elettrica Mustang che ha deciso di non deludere gli appassionati del marchio senza tralasciare mai la sportività. Lega 55 anni di storia Mustang la Mach-e, in italia i primi esemplari a fine anno dopo la presentazione di Los Angeles.

Suv ispirato alla sportiva purosangue, con ancora più muscoli, offrendo però una soluzione a zero emissioni, come richiede oggi il mercato, senza rinunciare allo spirito sportivo  tipico di questo modello performante. Il vano posteriore ha una capacità di 402 litri, ampliabile fino a 1.420 litri ribaltando il divano. Calandra anteriore, assente, per la mancanza del motore. Gruppi ottici che marcano la provenienza Mustang e un cofano anterire che nasconde un vano bagagli da 100 litri con scolo per acqua e sporco, ideale per riporre attrezzatura sportiva.

Veniamo ai numeri interesanti che caratterizzeranno i due allestimenti,Standard Range ed Extended Range. Le batterie da 75,7 kWh per il primo e 98.8 per il secondo, sono posizionate sotto al pavimento e vengono raffreddate e riscaldate a liquido. Grazie alla batteria da 98.8 kWh l'autonomia sale a 600km e la potenza varierà da 337 CV e 565 Nm della Extended Range a trazione integrale ai 465 CV e 830 Nm della Mach-E GT. Tutte le varianti consentiranno di selezionare le modalità di guida Whisper, Engage e Unbridled che influenzeranno la risposta del powertrain, dello sterzo, della strumentazione digitale, dell'illuminazione interna e del sistema di riproduzione del suono dei propulsori. L'impianto frenante potrà contare sul sistema Brembo Flexira con pinze in alluminio, mentre la sola GT offrirà le sospensioni MagneRide adattive.  Inoltre la casa fornisce il sistema Ford Connected da installare nelle abitazioni per recuperare circa 51 km di autonomia ogni ora, mentre il cavo standard per la presa domestica garantisce circa 35 km l'ora.

Oltre alle soluzioni innovative studiate per l'ultima nata Ford, debutterà anche l'ultima generazione dell'infotaniment SYNC Il display centrale da 15,5 pollici offre una grafica semplificata e sono previsti gli aggiornamenti over-the-air e la compatibilità wireless agli standard Apple CarPlay, Android Auto e AppLink. L'intelligenza artificiale del sistema, costantemente connesso alla rete, è in grado di comprendere le abitudini del proprietario così da anticiparlo nelle richieste. La plancia minimale converge esattamente verso il centro, così da ricordare l'impostazione della coupè.